0 Regolamento F-Gas
Regolamento F-Gas
Email Print

Il Regolamento F-GAS è una delle concretizzazioni della politica ambientale che l'Unione Europea ha deciso di adottare.
Esso si pone l'obiettivo di contenere, prevenire, e ridurre le emissioni di gas fluorurati ad effetto serra. Inoltre riguarda il contenimento, l'uso, il recupero e la distruzione di tali gas, nonché l'etichettatura e lo smaltimento di prodotti e apparecchiature contenenti tali gas. Infine tratta della formazione e della certificazione del personale e delle società addette al trattamento dei gas ad effetto serra.

Gli obblighi imposti dal regolamento sono indicati qui di seguito:

  • Prevenzione delle perdite.
  • Verifica delle perdite.
  • Conservazione delle registrazioni.
  • Recupero del gas.
  • Uso di personale adeguatamente qualificato.
  • Etichettatura.

Il regolamento F-Gas è entrato per la prima in vigore del luglio 2006, con effetto dal luglio 2007. Nel giugno 2014 è entrato in vigore il nuovo regolamento F-Gas (regolamento UE 517/2014) che si applica a partire dal 1 gennaio 2015.

Il nuovo regolamento prevede:

  • limiti quantitativi e restrizioni per l'immissione in commercio di HFC (in tonnellate equivalenti di anidride carbonica);
  • disposizioni volte al contenimento, l'uso, il recupero e la distruzione degli F-Gas;
  • condizioni per l'immissione in commercio di prodotti e apparecchiature contenenti F-Gas.


Il nuovo regolamento F-Gas

Per consultare la documentazione e le normative di riferimento clicca qui