Briciole di pane

News Header

News

Contattaci generico

Contattaci

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Chiamaci: +39.035.328.111

Scrivi a: siad@siad.eu

Multi-category-gradle Portlet

Asset entries from categories Portlet

Indietro

La depurazione degli scarichi industriali

SIAD ha relazionato durante il convegno organizzato da FAST
26 nov 2016

La depurazione degli scarichi industriali ha avuto negli ultimi anni un notevole impulso al miglioramento e al ricorso a nuove tecnologie sotto la spinta di diversi strumenti normativi che vanno al di là del D.Lgs. 152/2006 e successivi aggiornamenti. 
Le nuove procedure di Autorizzazione Integrata Ambientale si stanno muovendo, seppur con cautela, verso richieste alle aziende che riguardano sia il ciclo tecnologico produttivo sia l’impianto di depurazione delle acque, sulla base della spinta dei BREF pubblicati dalla Unione Europea per le Migliori Tecnologie Disponibili. 
Queste richieste si muovono verso cicli sempre meno idroesigenti ed in ogni caso forti di processi di recupero e di riciclo interni al processo. 
Analoga pressione viene esercitata sulle aziende che si certificano EMAS o ECOLABEL, procedure volontarie che implicano però precisi impegni di un continuo miglioramento tecnologico-ambientale. 
In quest’ottica la FAST propone questo corso di aggiornamento rivolto alle industrie che vogliono conoscere le novità tecnologiche ed essere informate su casi aziendali innovativi che si è tenuto presso il centro congressi FAST dal 3 al 5 novembre 2016. 
Pier Luigi Radavelli di SIAD ha relazionato sull'argomento Tecnologie a ossigeno puro.