Contattaci refrigeranti

R-507

R-507 (R-507A) è un gas refrigerante, composto da R-125 e R-143a; è stato messo a punto come prodotto sostitutivo a lungo termine dell’R-502.

E’ una miscela azeotropa non inquinante e non dannosa per lo strato di ozono; è un prodotto eccellente per un’ampia gamma di applicazioni nella refrigerazione commerciale a bassa e media temperatura, compresi banchi frigoriferi di supermercati, trasporto refrigerato, espositori e macchine per la produzione di ghiaccio.

Adatto sia per nuovi impianti, che per convertire i sistemi di refrigerazione esistenti, concepiti per l’utilizzo dell’R-502: le variazioni di progetto, che consentono di ottimizzare le prestazioni, sono minime.

  Descrizione del prodotto

Denominazione

Composizione

% peso

Modalità di fornitura

Recipiente

Capacità (l)

Contenuto (kg)

R-507 (R-507A)

HFC-125

 

 

HFC-143a

50

 

 

50

Bidone

 

 

Bidone

 

 

Fusto

40 l

 

 

12 l

 

 

950 l

32 kg

 

 

10 kg

 

 

760 kg

               Raccordo valvola: UNI 11144-2 ex UNI 4406

Specifica tecnica

Titolo

>99,5 %

Umidità

<10 ppm

Incondensabili in fase vapore

<1,5 %vol

Cloruri

assenti

 

 

Proprietà chimico fisiche

Stato fisico

Gas liquefatto

Peso molecolare

98,9 g/mol

Punto di ebollizione a 1,013 bar

-46,7°C

Punto di rugiada a 1,013 bar

-46,7°C

Temperatura critica

70,7°C

Pressione critica

37,1 bar

Densità liquido saturo a 25°C

1049 kg/m3

Densità vapore saturo a 25°C

69,1 kg/m3

Calore spec. Liq. saturo a 25°C

1,54 kj/kgK

Calore spec. Vapore a 25°C

1,22 kj/kgK

Tensione di vapore a 25°C

12,8 bar a

Tensione di vapore a 50°C

23,6 bar a

Aspetto / colore

Gas incolore

Odore

Etereo

ODP

0

GWP2

3850

Limiti infiammabilità in aria1

Nessuno

Classificazione sicurezza (ASHRAE 34)

A1

 

 

1: a 25°C e 1,013 bar; nessuna infiammabilità secondo metodo ASTM E681.

2: 4th assessment report (2007) of the intergovernmental panel on climate change.